Show download pdf controls
  • JobMaker Hiring Credit scheme

    Il JobMaker Hiring Credit scheme è un incentivo mirato alle aziende per l'impiego di giovani in cerca di lavoro di età dai 16 ai 35 anni.

    I datori di lavoro ammissibili possono accedere al JobMaker Hiring Credit per ogni dipendente aggiuntivo ammissibile che assumono fra il 7 Ottobre 2020 e il 6 Ottobre 2021.

    Media: JobMaker Hiring Credit (Italian)
    http://tv.ato.gov.au/ato-tv/media?v=bd1bdiuddyhbr6External Link (Duration: 00:01)

    Per maggiori informazioni:

    Vedere anche:

    Ammissibilità

    Datori di lavoro ammissibili

    I datori di lavoro risultano ammissibili ai pagamenti del JobMaker Hiring Credit se si applicano tutte le condizioni seguenti.

    Il datore di lavoro:

    • ha effettuato la registrazione al JobMaker Hiring Credit scheme
    • oppure
      • pratica un'attività commerciale in Australia
      • è un'organizzazione non a scopo di lucro attiva in Australia
      • è un destinatario di donazioni detraibili (DGR) autorizzato o come fondo pubblico o per un fondo pubblico diretto ai sensi del Overseas Aid Gift Deductibility Scheme (DGR item 9.1.1) o per il sostegno ai paesi sviluppati (DGR item 9.1.2). 
    • è in possesso di un numero aziendale australiano (ABN)
    • è registrato per le trattenute PAYG
    • non ha richiesto pagamenti JobKeeper per un periodo di quindici giorni che è iniziato durante il periodo JobMaker
    • è in regola con le imposte sul reddito e i versamenti GST per i due anni precedenti al termine del periodo JobMaker per cui fa domanda
    • soddisfa le condizioni di aumento del libro paga e del numero di dipendenti
    • soddisfa i requisiti di comunicazione, fra cui la comunicazione aggiornata di Single Touch Payroll (STP)
    • non appartiene a una delle categorie di datori di lavoro non ammissibili.

    Vedere anche:

    • Datori di lavoro ammissibili (in inglese)

    Dipendenti ammissibili

    I dipendenti sono ammissibili se:

    • sono dipendenti dell'entità durante il periodo di JobMaker
    • sono di età compresa fra i 16 e i 35 anni al momento dell'inizio dell'impiego
    • hanno iniziato l'impiego il 7 Ottobre 2020 o successivamente ma precedentemente al 7 Ottobre 2021
    • hanno lavorato o sono stati pagati per una media minima di 20 ore per ogni settimana in cui sono risultati impiegati nel periodo di JobMaker
    • hanno fornito una nota del dipendente di JobMaker Hiring Credit al datore di lavoro
    • non hanno già fornito una nota del dipendente di JobMaker Hiring Credit ad un altro datore di lavoro attuale
    • hanno ricevuto il Parenting Payment, oppure Youth Allowance (tranne che sulla base del fatto che l'individuo stava studiando a tempo pieno o era un nuovo apprendista) o JobSeeker Payment per almeno 28 giorni consecutivi (o due periodi di 14 giorni) negli 84 giorni (o 6 periodi di 14 giorni) precedenti all'inizio dell'impiego.

    Vedere anche:

    Chi non può registrarsi

    Non è possibile registrarsi se si applica una delle condizioni seguenti. Il datore di lavoro:

    • si è visto imporre il Major Bank Levy o questo è stato imposto a un membro del gruppo consolidato per qualsiasi trimestre in data pari o anteriore al 30 Settembre 2020
    • è un'agenzia governativa Australiana (ai sensi dell’Income Tax Assessment Act 1997)
    • è un organo di governo locale
    • è interamente di proprietà di un'agenzia governativa Australiana o di un organo di governo locale
    • è una società in liquidazione o in liquidazione provvisoria
    • è una persona fisica che ha dichiarato fallimento.

    Informazioni per i datori di lavoro

    Se siete un datore di lavoro ammissibile:

    • sarete in grado di effettuare la registrazione a partire dal 6 Dicembre 2020
    • potete fare domanda di pagamenti retroattivi a partire dal 1 Febbraio 2021
    • potete fare domanda di pagamenti per dipendenti aggiuntivi ammissibili fino a 12 mesi successivamente alla data di inizio del loro impiego.
    • non potete fare domanda del pagamento JobKeeper e del JobMaker Hiring Credit contemporaneamente.

    Vedere anche:

    • Datori di lavoro (in inglese)

    Date chiave

    • 7 Ottobre 2020 – inizio del programma
    • 6 Dicembre 2020 – apertura delle registrazioni (è necessario effettuare la registrazione una sola volta ed è obbligatorio farlo prima di poter fare domanda)
    • 1 Febbraio 2021 – inizia il primo periodo di presentazione delle domande
    • 30 Aprile 2021 – termina il primo periodo di presentazione delle domande
    • 6 Ottobre 2021 – è possibile presentare domanda di pagamento per i dipendenti assunti fino a questa data
    • 6 Ottobre 2022 – il periodo di presentazione delle domande di JobMaker termina

    Date per i periodi JobMaker e i periodi di presentazione delle domande

    Periodo

    Periodo JobMaker

    Periodo di presentazione delle domande

    1

    7 Ottobre 2020 – 6 Gennaio 2021

    1 Febbraio 2021 – 30 Aprile 2021

    2

    7 Gennaio 2021 – 6 Aprile 2021

    1 Maggio 2021 – 31 Luglio 2021

    3

    7 Aprile 2021 – 6 Luglio 2021

    1 Agosto 2021 – 31 Ottobre 2021

    4

    7 Luglio 2021 – 6 Ottobre 2021

    1 Novembre 2021 – 31 Gennaio 2022

    5

    7 Ottobre 2021 – 6 Gennaio 2022

    1 Febbraio 2022 – 30 Aprile 2022

    6

    7 Gennaio 2022 – 6 Aprile 2022

    1 Maggio 2022 – 31 Luglio 2022

    7

    7 Aprile 2022 – 6 Luglio 2022

    1 Agosto 2022 – 31 Ottobre 2022

    8

    7 Luglio 2022 – 6 Ottobre 2022

    1 Novembre 2022 – 31 Gennaio 2023

    Effettuare la registrazione a JobMaker Hiring Credit

    I datori di lavoro ammissibili possono effettuare la registrazione al JobMaker Hiring Credit scheme a partire dal 6 dicembre 2020.

    Una volta registrati, i datori di lavoro ammissibili possono fare domanda del pagamento JobMaker Hiring Credit per ciascun periodo di JobMaker. È possibile presentare domanda per il primo periodo JobMaker a partire dal 1 febbraio 2021. I pagamenti sono retroattivi.

    Per verificare l'ammissibilità, vedere Datori di lavoro ammissibili.

    Per completare la registrazione a JobMaker Hiring Credit, i datori di lavoro devono fornire:

    • il numero di dipendenti di base
    • l'importo del libro paga di base
    • i dettagli di contatto.

    Queste informazioni possono essere fornite tramite:

    Tempistica della registrazione

    I datori di lavoro devono effettuare la registrazione prima di poter fare domanda di pagamento di JobMaker Hiring Credit. Non è necessario essere registrati prima di assumere i dipendenti ammissibili.

    È possibile effettuare la registrazione in qualsiasi momento prima del termine del periodo di presentazione della domanda.

    Processo di registrazione e presentazione della domanda

    Le aziende con un ABN attivo possono accedere alla registrazione tramite gli ATO online services o il Business Portal. Alla voce 'JobMaker Hiring Credit payment' si trovano informazioni e istruzioni passo passo su:

    • registrazione
    • modalità di presentazione della domanda
    • modalità di nomina dei dipendenti
    • pagamenti.

    La nostra JobMaker Hiring Credit guide presenta istruzioni passo passo su come effettuare la registrazione, nominare i dipendenti e fare domanda di pagamento (in inglese).

    Importi di pagamento

    Grazie al JobMaker Hiring Credit, i datori di lavoro ammissibili possono ricevere pagamenti fino a:

    • $200 a settimana per ogni dipendente aggiuntivo ammissibile di età dai 16 ai 29 anni inclusi.
    • $100 a settimana per ogni dipendente aggiuntivo ammissibile di età dai 30 ai 35 anni inclusi.

    L'età del dipendente si basa sulla data di inizio del loro impiego presso il datore di lavoro.

    I pagamenti sono effettuati retroattivamente dopo ciascun periodo di JobMaker.

    Informazioni per i dipendenti

    Il JobMaker Hiring Credit viene versato al datore di lavoro come sussidio al costo sostenuto per il vostro impiego, se siete un dipendente aggiuntivo ammissibile.

    Non riceverete il pagamento del JobMaker Hiring Credit nel vostro salario, stipendio o altro pagamento.

    Non farete domanda di pagamento per il JobMaker Hiring Credit. Se il vostro datore di lavoro è ammissibile, può scegliere di fare domanda.

    Cosa dovete fare in quanto dipendenti

    Se il vostro datore di lavoro intende partecipare al JobMaker Hiring Credit scheme vi chiederà di compilare una nota del dipendente di JobMaker. Non dovete fare niente altro. Tutto il resto è gestito dal datore di lavoro.

    Vedere anche:

      Last modified: 05 Feb 2021QC 64504